Politica

Botta e risposta, Arnone replica a Iacolino: "Scredita il partito di appartenenza"

Il coordinatore dei "Siciliani nel Mondo", risponde al "collega" tramite una nota stampa: "meriti si conquistano sul campo e non si trasmettono per eredità o per altre ragioni"

Giuseppe Arnone

Giuseppe Arnone, coordinatore dei "Siciliani nel Mondo" di Forza Italia, interviene in replica a quanto affermato dal collega di partito Salvatore Iacolino. "Mentre il coordinatore regionale di Forza Italia, Gianfranco Micciché, lavora quotidianamente e alacremente per riorganizzare e rilanciare la rappresentanza e la condivisione del progetto politico di Forza Italia in Sicilia, allo stesso modo si spende, senza risparmio di tempo e di risorse, il coordinatore provinciale, Vincenzo Giambrone. Mentre anche il sottoscritto mantiene costante e vivace il proprio impegno per rinsaldare i rapporti con i militanti di Forza Italia all’estero, il collega Salvatore Iacolino persevera invece nello screditare e remare contro il partito in cui egli, fino a prova contraria, appartiene ancora. E giusto in ragione della sua appartenenza e militanza in Forza Italia, è opportuno chiedergli quali iniziative abbia prodotto lui a favore del partito e del territorio, quale tipo e genere di lavoro abbia profuso nel percorso di rilancio di Forza Italia in Sicilia? Iacolino accusa di 'anzianità politica', come se ciò fosse un disonore, il nostro coordinatore Vincenzo Giambrone: ma scherza o è serio ? Lui, Salvatore Iacolino, è in politica attiva da oltre due decenni, con intere legislature, di cui sconosciamo i frutti, trascorse e lautamente pagate a Bruxelles, transitando da camaleonte da una bandiera politica ad un’altra, e seguendo quindi il vento della convenienza anziché la coerenza.  Perché Iacolino pressa così tanto su Giambrone, immolando la figlia Giorgia consigliere comunale? Pecca Iacolino di nepotismo? I meriti si conquistano sul campo e non si trasmettono per eredità o per altre ragioni. Si pretendono forse posizioni di potere insostenibili perché pretestuose e prevaricatrici? L’onorevole Giambrone ha offerto loro, agli Iacolino, diverse occasioni di rappresentanza nel partito. E loro le hanno sempre rifiutate. Dunque, lavorino, promuovano delle iniziative, e noi saremo ben lieti di parteciparvi. Attendiamo riscontro”.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botta e risposta, Arnone replica a Iacolino: "Scredita il partito di appartenenza"

AgrigentoNotizie è in caricamento