menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giovanni Amico

Giovanni Amico

Agrigento verso le elezioni, Giovanni Amico probabile candidato sindaco

Il dirigente generale dell'Azienda siciliana trasporti, nonché dirigente dell'Akragas calcio, sarebbe il nome sul quale anche il ministro Angelino Alfano, sarebbe pronto a puntare per la guida del Comune di Agrigento

Da una parte c'è Lillo Firetto, che sembra muovere le pedine per una sempre più probabile candidatura a sindaco del Comune di Agrigento. Poi c'è anche Peppe Di Rosa, che non ha mai fatto segreto della sua candidatura per il "post-Zambuto". E poi, ancora, c'è Forza Italia e "Patto per il territorio" che lanciano un appello per trovare un candidato. 

Ma nel frattempo, sottovoce, sembra che le forze politiche di centrodestra lavorino su un altro nome: Giovanni Amico, dirigente generale dell'Azienda siciliana trasporti, nonché già dirigente dell’Ufficio controllo di gestione e qualità ed ad interim della struttura Nord orientale dell'Ast e responsabile del settore giovanile dell'Akragas Calcio. 

Di lui, negli ambienti politici, si parla insistentemente da diversi giorni, soprattutto durante i "momenti caldi" che hanno legato (e legano) l'Akragas calcio al possibile ripescaggio. Secondo molti, infatti, Giovanni Amico avrebbe potuto avere un "ruolo" nella vicenda legata al ripescaggio della squadra in LegaPro. Ma - è stato già spiegato diverse volte - il mancato ripescaggio a luglio è stato deciso da ben altri elementi. 

Nonostante ciò, l'attuale dirigente biancazzurro sarebbe il nome sul quale anche il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, sarebbe pronto a puntare per la guida del Comune di Agrigento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento