Mercoledì, 16 Giugno 2021
Giorgio Bongiorno
Politica

I giovani di Italia Viva: "Le vecchie generazioni ci temono"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Siamo di fronte ad una terribile crisi generazionale. Le vecchie generazioni guardano i giovani con sufficienza, li deridono, si prendono gioco di loro.

I vecchi notabili, uomini di potere, i quali sono stati gli artefici di buona parte del disastro economico e sociale che stiamo vivendo, sfiduciano chiunque tenti di creare un percorso nuovo, rinnovato, riformista e lontano da quelle logiche clientelari che hanno contraddistinto la politica che sindaci, deputati regionali e nazionali, negli ultimi trent’anni, hanno squallidamente promosso.

La gente è stanca e i soliti signorotti temono la sfiducia. I giovani portano sulle loro spalle un grande responsabilità, quella di portare a termine quella tanto attesta rivoluzione dei valori, che da sempre il popolo desidera.

Ma non da soli i giovani riusciranno, servirà loro il sostegno di tutti i “liberi e forti”, gente semplice ma di sani valori, che porta nel cuore il desiderio di restituire quel futuro brutalmente rubato ai propri figli. Noi ci crediamo!

Giorgio Bongiorno, coordinatore di Italia Viva Agrigento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I giovani di Italia Viva: "Le vecchie generazioni ci temono"

AgrigentoNotizie è in caricamento