Giornata della memoria, Tedesco: "Shoah? Un ricordo che non va mai via"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Oggi, 27 gennaio, celebriamo il giorno della Memoria e ricordiamo tutte le donne, gli uomini, i bambini e le bambine che sono stati uccisi dall'immonda barbarie nazista, ed il cui destino, terribile ed inaudito, costituirà per sempre una ferita, profonda e insanabile, nella storia dell'Umanità.

Coltiveremo sempre il loro ricordo affinchè i semi dell'odio vengano combattuti ed sradicati prima di tutto dal nostro cuore e dalle nostre menti e poi dalla società che siamo chiamati a costruire e migliorare, nel segno della libertà e della tolleranza.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento