Giorgia Iacolino: "Sostegno al turismo sia priorità delle azioni di governo"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

I dati confortanti sulla epidemia da contagio per Coronavirus devono guidare l’azione di governo nazionale, regionale e locale. Non vi è dubbio che l’approssimarsi della stagione estiva ed il bel tempo della nostra Terra, impongono un’azione coordinata dei governi per il sostegno al turismo ed alle attività connesse per l’enorme impatto occupazionale che sono in grado di determinare.

Accanto agli interventi dei governi centrale e regionale per incoraggiare e sostenere gli operatori economici del settore, non sfuggono le responsabilità delle amministrazioni comunali che pure devono prevedere misure a beneficio del turismo e delle relative attività connesse. Per tali ragioni chiedo al sindaco di Agrigento di prevedere ed agevolare-conclude Giorgia Iacolino-tutte le misure possibili in termini di riduzione e/o eliminazione per il 2020 del carico dei tributi locali a qualunque titolo dovuti, compresa la occupazione di superficie comunale, per valorizzare il turismo e gli operatori economici del settore della nostra città ,con l’attribuzione,inoltre, del valore economico della tassa di soggiorno incassata direttamente alla struttura ricettiva. 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento