Coronavirus, Giorgia Iacolino (FI): "Ridurre i contatti sociali per contenere il contagio"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

“Leggo con preoccupazione di supermercati presi d’assalto in tutta Italia e di metropolitane ancora piene di persone nelle zone più colpite da Coronavirus, che non hanno evidentemente compreso la drammaticità del momento. Ed ancora di atleti o presunti tali che criticano le restrizioni a jogging e corse varie , come se le alternative proposte fossero inaccettabili. Condivido la linea dura del presidente Musumeci con l’ordinanza delle ultime ore che rafforza la sorveglianza sanitaria ed introduce limitazioni severe ai contatti sociali non indispensabili. Il picco è previsto per le prossime settimane e pertanto sembrano muoversi nella giusta direzione gli interventi regionali e delle aziende sanitarie per allestire negli ospedali altri posti letto di terapia intensiva ed aree covid per pazienti con modesta sintomatologia. Il futuro prossimo dell’Italia e della nostra Sicilia si gioca, pertanto, nelle prossime settimane e richiede-conclude Giorgia Iacolino-comportamenti individuali responsabili e l’applicazione rigorosa delle misure imposte dal governo Musumeci alla comunità siciliana ed alle aziende sanitarie che, attraverso i propri medici, infermieri ed operatori sanitari, con il supporto del personale amministrativo e tecnico, stanno svolgendo con coraggio un lavoro encomiabile “

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento