Politica

Agrigento, Gibilaro: «Bene istituzione sportello diversamente abili»

Il consigliere comunale Ncd Gerlando Gibilaro, esprime soddisfazione per l’approvazione da parte del Consiglio comunale, nella seduta del 22 febbraio, dell’Atto di Indirizzo avente come oggetto l’"Istituzione di uno sportello unico per i soggetti diversamente abili nel comune di Agrigento”

Il consigliere comunale Ncd Gerlando Gibilaro, esprime soddisfazione per l’approvazione da parte del Consiglio comunale, nella seduta del 22 febbraio, dell’Atto di Indirizzo avente come oggetto l’"Istituzione di uno sportello unico per i soggetti diversamente abili nel comune di Agrigento”.

«Si tratta di un’innovazione amministrativa di fondamentale importanza. Attraverso l’istituzione dello Sportello unico, - ha detto il consigliere - i soggetti diversamente abili potranno interfacciarsi con tutti i settori dell’Ente, in maniera diversa rispetto al passato. Un unico ufficio che consente di raggruppare tutti i settori del Comune e che permetterà interrelazioni veloci, evitando notevoli disagi.

All’Amministrazione comunale - aggiunge Gibilaro - si chiede pertanto di individuare un immobile di facile accesso e provvisto di parcheggi, preferibilmente tra quelli di proprietà comunale, e di dotare adeguatamente lo “Sportello unico” di strumenti e personale al fine di poter erogare servizi amministrativi innovativi a favore dei soggetti diversamente abili.

Questo - conclude Gibilaro - è il primo passo amministrativo all’insegna di una buona politica a favore dei disabili della comunità agrigentina. Sono certo che l’Amministrazione Firetto, a breve, attiverà tutte le procedure tecniche e amministrative per l’istituzione dello “Sportello Unico per i soggetti diversamente abili”, ottemperando alla volontà sancita dal Consiglio comunale, che rappresenta il popolo agrigentino».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agrigento, Gibilaro: «Bene istituzione sportello diversamente abili»

AgrigentoNotizie è in caricamento