Cancellazione del Precetto natalizio in alcuni Istituti scolastici, intervento di Forza Nuova

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

"Sono sempre più le scuole italiane in cui non sarà celebrato il Precetto natalizio per le pressioni sempre più forti sui dirigenti scolastici di gruppi di genitori e studenti, una piccola minoranza, che si autodefiniscono “laici” o non appartenenti alla religione cattolica, ma che non rinunciano ai benefici delle feste natalizie, come vacanze e festeggiamenti", afferma la sezione locale di Forza Nuova, attraverso una nota stampa.

"Ci giunge notizia che ciò sta accadendo anche ad Agrigento.

Tutto ciò avviene nel silenzio assordante della Chiesa e dei suoi ministri, che sembrano impegnati in altre faccende ed incapaci di difendere le nostre tradizioni".

"FORZA NUOVA, conclude la nota, intende porsi alla testa degli Italiani, che sono ancora in grande maggioranza, attaccati alle nostre tradizioni e li incita ad agire ed a difendere lo spirito cristiano e la Fede che ha contribuito in modo decisivo, per due millenni, alla definizione della nostra storia sociale ed istituzionale".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento