Martedì, 28 Settembre 2021
Politica

Porte girevoli in Forza Italia, c'è chi esce e chi entra: nel partito entra Rosario Marino

L'ex consigliere comunale di Naro e consigliere provinciale dice di riconoscersi "nelle posizioni politiche di Gallo Afflitto e Zambuto"

C'è chi esce e c'è chi entra. Dopo le defezioni delle scorse settimane, con alcuni "big" locali che hanno lasciato Forza Italia per Fratelli d'Italia, nel partito di Berlusconi arrivano nuovi volti. Dopo Giuseppe Picone, adesso un altro ex consigliere provinciale di Agrigento, Rosario Marino, ha aderito al partito riconoscendosi nelle posizioni politiche del vice coordinatore regionale Riccardo Gallo Afflitto e dell'assessore regionale agli Enti Locali, Marco Zambuto.

Rosario Marino, originario di Naro, è stato consigliere comunale nella sua città e consigliere provinciale per due mandati. 

"Sono entusiasta - afferma Rosario Marino - di intraprendere un nuovo percorso politico a fianco dell'onorevole Gallo Afflitto e dell'assessore Zambuto. Tanti amici del collegio di Licata, e non solo, hanno condiviso la mia iniziativa di aderire a un partito, come Forza Italia, inclusivo e radicato nel territorio, che privilegia il contatto diretto con i cittadini. In tale ambito porrò a disposizione del partito la mia esperienza maturata in tanti anni di mandati amministrativi, sempre nell'interesse della comunità agrigentina".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porte girevoli in Forza Italia, c'è chi esce e chi entra: nel partito entra Rosario Marino

AgrigentoNotizie è in caricamento