rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
L'annuncio / Favara

Si ingrossano le fila della Dc a Favara: aderisce il vice presidente del consiglio

Ignazio Sorce sposa la linea del partito di Cuffaro: "C'è bisogno di passione, esperienza ed entusiasmo"

Sale a 4 il numero di consiglieri comunali della Democrazia Cristiana a Favara: ha aderito al partito di Totò Cuffaro anche il vicepresidente del consiglio comunale, Ignazio Sorce.

"Ho aderito alla DC – commenta Sorce – perché si tratta di un partito che punta alla rinascita dei territori e dei valori più importanti, creando una nuova classe dirigente fatta di giovani e donne che si avvicinano alla politica: un partito che ha dimostrato di essere forza aggregante".

Sorce aggiunge: "Ho sempre pensato che per cercare di risolvere i problemi della collettività, c’è bisogno di un punto di riferimento politico che abbia qualità come passione, esperienza, entusiasmo, idee chiare. Sono caratteristiche che riconosco nell’onorevole Carmelo Pace e nel presidente Totò Cuffaro, neosegretario nazionale della Dc”.

Da Pace, capogruppo della Dc all’Ars e dall’avvocato Antonietta Vita, commissario cittadina della Democrazia Cristiana, arriva il “ringraziamento a Ignazio Sorce per le parole di stima e la fiducia riposta nel partito. Conosciamo il suo impegno e il suo entusiasmo, siamo sicuri - dicono - che insieme agli altri consiglieri comunali Rino Castronovo, Marianna Zambito e Salvatore Fanara, sarà possibile portare avanti iniziative utili alla città”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ingrossano le fila della Dc a Favara: aderisce il vice presidente del consiglio

AgrigentoNotizie è in caricamento