Politica

Amministrative a Favara, Rifondazione: "Con Palumbo si rompono le logiche clientelari"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Oggi a Favara cambiare si può!

A spoglio appena ultimato il risultato del primo turno delle elezioni del Comune di Favara fa emergere un messaggio inequivocabile: i cittadini hanno dato fiducia ad una figura come Antonio Palumbo per rompere le logiche clientelari, per imprimere un cambiamento radicale e costruire in modo partecipato un’amministrazione municipale che valorizzi e difenda i beni comuni. Un risultato straordinario, ma ancora parziale. Per pochi voti, infatti, non è stata raggiunta l’elezione al primo turno, ma di certo è stato premiato l'impegno personale, la coerenza e la generosità profusi negli anni.
Antonio Palumbo è un compagno, un esponente della dirigenza regionale di Rifondazione Comunista, che ha dedicato interamente il proprio impegno per il bene della collettività e che ha dimostrato che anche con un programma ambizioso di cambiamento si possono ottenere importanti risultati.
Ora più che mai, perciò, occorre dargli la forza per realizzare questa straordinaria rivoluzione popolare e dargli la possibilità di concretizzare il cambiamento che tanti cittadini si augurano.

23 e 24 ottobre sosteniamo Antonio Palumbo Sindaco, facciamo camminare un sogno collettivo appena iniziato che, con la forza di tutte le favaresi e tutti i favaresi, può diventare realtà. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative a Favara, Rifondazione: "Con Palumbo si rompono le logiche clientelari"

AgrigentoNotizie è in caricamento