Favara, al via la rimozione dei manifesti elettorali

Le operazioni sono previste per questo giovedì 23 giugno a partire dalle 20

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

"Favara per i beni comuni ama la città e lo dimostra con i fatti". Il movimento ha deciso di provvedere alla rimozione di tutti i manifesti murali dallo stesso affissi nel corso dell’ultima campagna elettorale.

"Anche se si tratta di un diritto di propaganda politica costituzionalmente garantito e da noi regolarmente esercitato, riteniamo che, una volta trascorsa la campagna elettorale, quei manifesti abbiano esaurito la loro funzione. Pertanto, riteniamo giusto, per il decoro della città, provvedere alla loro rimozione, anche per evitare che col tempo staccandosi possano sporcare ulteriormente. Per questo giovedì 23 giugno a partire dalle 20 provvederemo a rimuovere tutti i manifesti elettorali riconducibili alla lista 'Favara per i beni comuni' ed Antonio Palumbo sindaco.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento