rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Politica

Famiglie che assistono disabili gravi, i consiglieri di Palma saranno al sit-in

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

I consiglieri di maggioranza del consiglio comunale di Palma di Montechiaro esprimono piena solidarietà alle famiglie che assistono al loro interno persone con disabilità gravissime e gravi e a dimostrazione di ciò saranno presenti con una delegazione al sit-in organizzato dalla Federazione Noi Liberi, di giorno 10 Settembre presso il Parlamento Regionale Siciliano, per rappresentare insieme gli interessi delle fasce sociali più deboli.

Ci uniamo alle richieste della Federazione in particolar modo all’ applicazioni del comma 3, art. 9 della LR 8/2017 che prevede per tutti i soggetti disabili gravi e gravissimi il diritto alla libera scelta tra la forma diretta o indiretta, le persone con disabilità grave in caso di servizi territoriali, potranno solo scegliere se accettare quell’atto di costrizione di luogo, orario e personale o dover rifiutare il servizio (solo perché hanno per la loro vita aspettative diverse, come ad esempio godere una vita normale, usufruendo di servizi pubblici semplicemente con un operatore scelto e contrattualizzato dalla stessa persona disabile, avente diritto, che sostituisce le sue abilità mancati), per vivere una vita piena e inclusiva.

Noi tutti esprimiamo la nostra vicinanza a tutte queste persone vogliono semplicemente “vivere”, vivere la propria vita senza alcun ostacolo, vivere pienamente le proprie giornate, andare a fare la spesa, uscire con gli amici, andare a mangiare una pizza, andare al bar, andare al mare, vivere a casa propria, nutrire i propri sogni, realizzare i propri desideri, valorizzare le proprie abilità, essere assistito da persone che vengono scelte personalmente dalla persona disabile; tutti atti quotidiani della vita normali e scontate che in una società civile dovrebbero essere rispettate.

Apprezziamo e sosteniamo l’azione del sindaco e dell’amministrazione che si sono fatti da tramite con il governo regionale al fine di trovare una soluzione immediata per il 2018 ed una efficace e definitiva per gli anni avvenire.

Ci auguriamo, infine, che il governo regionale, possa trovare una soluzione ponderata alle risorse di bilancio, noi stessi ci mettiamo a disposizione per qualsiasi iniziativa per far si che questa problematica sollevata dalla Federazione Noi Liberi sia risolta, per far si, di dare piena libertà di scelta ai disabili e alle loro famiglie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famiglie che assistono disabili gravi, i consiglieri di Palma saranno al sit-in

AgrigentoNotizie è in caricamento