Emergenza Coronavirus, i consiglieri comunali di Favara: "La città ha un grande cuore"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

In questo momento particolarmente critico per tutta l’Italia con un’emergenza sanitaria che non risparmia nemmeno la comunità favarese dove cominciano ad evidenziarsi i primi contagi da coronavirus, i consiglieri comunali Calogero Castronovo, Mossuto Laura e Salvatore Fanara ringraziano tutte le aziende agricole che hanno dato la loro disponibilità per procedere alla sanificazione delle strade cittadine impiegando loro mezzi e offrendo manodopera a titolo gratuito. Ancora una volta si rivela grande il cuore dei favaresi.

I consiglieri, nell’invitare, altresì, i cittadini e, soprattutto, i giovani a rimanere nelle loro abitazioni e ad uscire per casi urgenti, ringraziano tutto il personale medico, paramedico e infermieristico per il lavoro che sta svolgendo in prima linea nelle strutture sanitarie. Il ringraziamento viene esteso anche agli uomini e alle donne della locale Tenenza e agli agenti della Polizia Municipale che, con la loro presenza sul territorio, assicurano l’applicazione delle stringenti normative emanate dal governo centrale per contenere l'epidemia.

Un compito non secondario sta svolgendo la stampa, puntuale nell’aggiornare i cittadini sull’evolversi della situazione anche a rischio della salute dei giornalisti impegnati ai quali va il nostro sostegno. Ognuno di noi deve fare la sua parte per quello che di straordinario ci attende in futuro. Un in bocca al lupo a tutti quei favaresi che stasera saranno impegnati nell’opera di sanificazione del paese. Infine, un appello, quello di collaborare con la merceria “Mani di Fata” di Favara che si sta adoperando per la realizzazione di mascherine protettive e che, al momento, ha necessità di reperire elastici.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento