Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus e povertà, riprende la distribuzione dei buoni spesa

Da Palazzo dei Giganti sono in erogazione 300 mila euro di buoni da spendere entro il prossimo 31 dicembre

 

Da oggi, il comune di Agrigento ha ripreso la distribuzione dei buoni spesa alle famiglie che ne avevano fatto richiesta. La somma disponibile è di 300 mila euro e i voucher, per l’acquisto di beni di prima necessità, potranno essere utilizzati sino al prossimo 31 dicembre. Da domani, giovedì 19 novembre invece e fino al prossimo 27 novembre, sarà possibile richiedere, dalla piattaforma “Social bonus” presente sul sito internet del Comune di Agrigento,  l’emissione degli ulteriori contributi destinati alle fasce più deboli della società.  Le modalità erogazione del bonus, avvengono in modo  telematico, tuttavia, per quanti, per varie vicissitudini, avranno difficoltà nel seguire la procedura  su internet, potranno consegnare istanza direttamente all’ufficio protocollo del Comune.  Un altro avviso, per la concessione di ulteriori buoni spesa, per un valore complessivo di circa 100 mila euro, sarà pubblicato il prossimo 28 novembre. Si tratta dei fondi messi a disposizione dall’associazione “Terzo pilastro”.
I dettagli sugli ammortizzatori sociali destinati alle fasce, economicamente più deboli, della società, sono stati illustrati in mattinata, dall’assessore comunale ai Servizi Sociali del Comune di Agrigento, Marco Vullo durante una conferenza stampa che si è svolta a Palazzo dei Giganti.

Fondi post Covid, più di 2300 i beneficiari: in arrivo altre 50mila euro
Fondi post Covid, più di 2300 i beneficiari: in arrivo altre 50mila euro

 

Potrebbe interessarti: https://www.agrigentonotizie.it/cronaca/poverta-coronavirus-agrigento-fondi-comune.html

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento