Domenica, 16 Maggio 2021
Politica

Iter concessorio Villaggio Mosè, Virone a La Scala: «Scorrettezza e disinformazione»

Lo afferma l'assessore all'Urbanistica Elisa Virone in merito alla nota divulgata dal consigliere pentastellato Marcello La Scala circa il presunto abuso edilizio in atto consumato al Villaggio Mosè

«E’ scorretto affrontare le complesse vicende amministrative senza curarsi di mantenere sulle stesse la dovuta visione d’insieme».

 Lo afferma l'assessore all'Urbanistica Elisa Virone in merito alla nota divulgata dal consigliere pentastellato Marcello La Scala circa il presunto abuso edilizio in atto consumato al Villaggio Mosè.

«L’iter concessorio cui fa riferimento la nota di un consigliere comunale è accompagnato dalla pronuncia di una ordinanza giudiziaria proveniente dal Consiglio di giustizia amministrativa che pone all’ Amministrazione cittadina delle specifiche indicazioni che riguardano il caso concreto - dice Virone -. Chi scrive su materie così complesse ed articolare non può ignorare che, fermi i dovuti controlli sul procedimento azionato sia sul piano amministrativo che edilizio-urbanistico, norme precise impongono l’ottemperanza ai provvedimenti giurisdizionali. 

Così come non appare responsabile ignorare, in talune ricostruzioni offerte agli organi di stampa, che sussistono degli obblighi, nascenti da uno specifico provvedimento dell’autorità giudiziaria ai quali l’Ente non può arbitrariamente sottrarsi. 
Negli anni trascorsi, 
- aggiunge l'assessore - questa amministrazione ha sostenuto convintamente le proprie tesi in merito alla corretta vigenza del Prg ma questo non consente oggi di ignorare specifici provvedimenti delle Autorità competenti.
 L’invito
- conclude Virone - è ad affrontare in maniera responsabile e senza ricostruzioni di parte le vicende che interessano la città senza cercare di intervenire in maniera disinformata».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iter concessorio Villaggio Mosè, Virone a La Scala: «Scorrettezza e disinformazione»

AgrigentoNotizie è in caricamento