Manifesti elettorali su un "ospedale efficiente", è scontro aperto nel Pd

Lo slogan - voluto per le elezioni regionali - arriva in un momento in cui l'area di emergenza ha scarsa disponibilità di medici, e non solo in quel reparto

(foto ARCHIVIO)

Non piacciono al Partito democratico di Sciacca i propri manifesti elettorali per le prossime elezioni regionali. Uno, in particolare, ossia quello che vanta come un successo già raggiunto: "Ospedali e pronto soccorso più efficienti".

Il segretario locale, Michele Catanzaro, ha detto pubblicamente che si tratta di un "messaggio in conflitto con la verità, uno slogan che arriva in un momento in cui l'area di emergenza dell'ospedale Giovanni Paolo II ha scarsa disponibilità di medici, e non solo in quel reparto. E, per di più, quei pochi in organico sono costretti a turni di lavoro disumani, mentre i corridoi del pronto soccorso sono affollati di persone abbandonate a se stesse in attesa di essere visitate".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per Catanzaro "il Pd deve lanciare messaggi chiari e corrispondenti alla realtà. Questo non lo è, i cittadini protestano, e con slogan del genere noi fatichiamo a farci guardare in faccia dalla gente", ha concluso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • "Quanto dolore, passa un'ambulanza ogni sei minuti e tanti amici hanno il Covid-19": l'agrigentina Giusy in "trincea" a Bergamo

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

  • Caso di Covid-19 anche a Porto Empedocle: contagiato il marito del sindaco

  • Arriva la conferma: il tampone Covid-19 è positivo, contagiato secondo agente della Penitenziaria

  • Covid-19, piccolo ma costante aumento di contagi: l'Agrigentino è arrivato a 57 tamponi positivi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento