rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Regionali Sicilia 2017

Lavoro e Famiglia a Ippolito, vice presidenza vicaria dell'Ars a Di Mauro

Sul neo assessore, originario di Cattolica Eraclea, si è abbattuta la protesta dei grillini

A Mariella Ippolito, l'assessore regionale originaria di Cattolica Eraclea, sono andate le deleghe al Lavoro e alla Famiglia. Proprio su di lei, non appena nominata assessore, si è abbattuta la protesta dei grillini. L'eurodeputato Ignazio Corrao ha reso nota una mail che Ippolito, presidente dell'ordine dei farmacisti di Caltanissetta e presidente di Federfarma, avrebbe mandato alle farmacie per promuovere la sua candidatura. Nessuna replica è arrivata né dal neo assessore, né da palazzo d'Orleans. 

Mariella Ippolito nominata assessore: si era candidata nel Nisseno 

Per quanto riguarda l'Ars, invece, pare che Micciché abbia incassato la promessa che il vice presidente vicario dell'assemblea regionale siciliana sarà l'agrigentino Roberto Di Mauro. Promessa che dovrà passare dall'esame della stessa Ars la settimana prossima. 

Mariella Ippolito ha 57 anni. Nell'ultima tornata elettorale - si  è candidata nel collegio del Nisseno - ha ottenuto 2.118 preferenze. Nel 2013 è stata candidata alla Camera per il movimento Rivoluzione civile di Antonio Ingroia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro e Famiglia a Ippolito, vice presidenza vicaria dell'Ars a Di Mauro

AgrigentoNotizie è in caricamento