rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Regionali Sicilia 2017

Candidata anche Margherita La Rocca Ruvolo: "Lavoro per i giovani e i padri di famiglia"

Il deputato uscente: "Credo che la squadra di Nello Musumeci possa dare risposte concrete ai siciliani"

"La mia ricandidatura nasce perché ritengo giusto che la gente valuti il mio operato in questi cinque anni, valuti se ho fatto bene o male, e per portare avanti il lavoro intrapreso, come per esempio il Ddl sul reddito minimo di sostegno e quello contro lo spreco alimentare e in sostegno dei più bisognosi. In cantiere altri progetti legati al lavoro per i giovani e per i padri di famiglia che a cinquant'anni si ritrovano disoccupati, è questo il tema principe su cui vogliamo impegnarci". Lo scrive Margherita La Rocca Ruvolo, deputato uscente, che nel 2012 si era candidata con l'Udc entrando, di fatto, a palazzo d'Orleans. Margherita La Rocca Ruvolo è anche il sindaco - eletta lo scorso anno - del suo paese: Montevago. 

"Credo che la squadra di Nello Musumeci possa dare risposte concrete ai siciliani. Nello Musumeci presidente - ha spiegato il sindaco di Montevago - perché ho avuto modo di scoprirne, apprezzarne, valutarne le doti umane e politiche lavorando insieme a lui come vice presidente della commissione regionale Antimafia e perché, in questi anni, ha dimostrato, sia da presidente della provincia di Catania sia da deputato, di essere all'altezza, di essere una persona senza se e senza ma, di essere un uomo che ha il coraggio di fare"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Candidata anche Margherita La Rocca Ruvolo: "Lavoro per i giovani e i padri di famiglia"

AgrigentoNotizie è in caricamento