Favara, ecco Stefano: un cane in corsa per le elezioni regionali

Per Stefano, un bulldog francese che vive a Favara, è stato anche inaugurato il Comitato elettorale, dove un nutrito gruppo di cittadini sostiene la sua candidatura per le elezioni regionali del 28 ottobre

Stefano, il bulldog francese candidato alle regionali

"Meglio un cane politico che un politico cane". Una provocazione, certo. Ma organizzata nei minimi dettagli. Per Stefano, un bulldog francese che vive a Favara, è stato anche inaugurato il Comitato elettorale, dove un nutrito gruppo di cittadini sostiene la sua candidatura per le elezioni regionali del 28 ottobre. Manifesti, interviste e persino i "santini" con la sua faccia in primissimo piano e il logo del suo partito: "Il partito della rabbia"

"Stefano non è altro che l'essenza del disagio che noi cittadini viviamo quotidianamente – spiega Calogero Bennardo, cittadino favarese, sostenitore del cane - . Stefano soffre l'apatia dei continui saccheggi politici e di tutti i disservizi scaturiti dal loro menefreghismo. Stefano non è un politico, ma non è altro che una protesta verso la scelleratezza della politica nazionale. Stefano è contro la casta, ma è a favore delle persone che si prodigano per il bene comune".
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Primo caso di Covid a San Giovanni Gemini: è uno studente che è stato in Lombardia

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Scontro fra due vetture alle porte di Canicattì, muore 64enne: automobilista arrestato per omicidio stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento