Europee, i neo deputati Tardino e Bartolo: "Al lavoro per rappresentare le esigenze"

L'avvocato licatese: "La Lega è il primo partito perché è l'unico che sa parlare agli italiani". Il medico di Lampedusa: "Mi impegnerò a portare la vostra voce in Europa"

In alto: Annalisa Tardino, in basso: Pietro Bartolo

"La Lega è il primo partito d'Italia perché è l'unico partito che sa parlare agli italiani e Matteo Salvini ha dimostrato di saper fare gli interessi degli italiani e di saper curare le loro esigenze. Tutto ciò che è stato promesso in campagna elettorale è stato mantenuto e tutti i provvedimenti fatti guardano le esigenze degli italiani. E questo è quello che vorrò fare io da eurodeputato". Lo ha detto Annalisa Tardino, già candidato a sindaco di Licata e oggi eletta a al Parlamento europeo. 

Agrigento torna in Europa: non c'era un parlamentare a Strasburgo da 6 anni

"Il risultato va oltre ogni aspettativa, sono la prima in Sicilia e in Sardegna solo dopo Matteo Salvini. E' stato un lavoro di squadra eccezionale, - ha aggiunto Tardino - tutte le province mi hanno votato con il cuore, con entusiasmo ed interesse. Licata e tutto il nostro territorio ha avuto questa opportunità. Cercheremo di rappresentare al meglio le esigenze. Sono felice di aver dato questo risultato ai miei sostenitori". 

Elezioni europee, grande riscontro per il medico di Lampedusa Pietro Bartolo 

"Mi state sommergendo di affetto. Sono davvero grato a tutti coloro che hanno deciso di impegnarsi a sostegno della mia candidatura permettendomi di raggiungere questi risultati - ha scritto, invece, sui social, il medico di Lampedusa Pietro Bartolo - . È merito di ciascuno di voi ed io mi impegnerò a portare la vostra voce in Europa. Adesso al lavoro e #senzapaura".

M5S primo partito, segue Forza Italia: exploit per Lega

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento