menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Aurelio Trupia

Aurelio Trupia

Elezioni Agrigento, Trupia: «Basta attaccare il candidato Firetto»

La lista "Uniti per la Città", per tramite del coordinatore Aurelio Trupia, prende posizione dopo gli "attacchi" sferrati ai danni del candidato sindaco Lillo Firetto

Agrigento rotola, è alla deriva, ma per tutta risposta questo inizio di campagna elettorale sembra caratterizzarsi più per i veleni e gli insulti che per i contenuti e le idee da mettere in campo a favore della città. Questo ci deve fare riflettere”.

La lista “Uniti per la Città", per tramite del coordinatore Aurelio Trupia, prende posizione dopo gli "attacchi" sferrati ai danni del candidato sindaco Lillo Firetto.

Non è con gli scontri, non è con le denigrazioni – aggiunge Trupia – che si contrastano gli avversari. Il giudice supremo sono gli elettori, con i quali Firetto, assieme alla coalizione, interloquisce giornalmente e li incontra nell’interesse del territorio. Le battaglie politiche si giocano e si vincono sul terreno del confronto democratico, incentrato sui programmi e sugli interventi seri e concreti che un candidato sindaco è in grado di elaborare in aderenza alle esigenze del territorio e in linea con il principio della fattibilità. Agrigento e gli agrigentini, in questo momento che precede il voto, hanno bisogno di sapere, di conoscere il modello di sviluppo per questa nostra martoriata città. E’ importante capire la direzione di marcia verso la quale il Comune è indirizzato rispetto  ad alcuni punti nodali, come quello finanziario, dei tributi, della gestione dei rifiuti, della riqualificazione del centro storico, degli impianti sportivi, della vivibilità, della viabilità, dei servizi sociali e dell’attenzione da prestare alle frazioni. Ecco le tematiche sulle quali misurarsi per poi assumere impegni precisi,  non con le parole, con le promesse, ma con l’individuazione di soluzioni adeguate e mirate. E invece, ahimè, assistiamo quasi quotidianamente a dichiarazioni che veicolano  messaggi di basso profilo che nulla hanno a che vedere con la prospettiva, il futuro di Agrigento.

La lista "Uniti per la Città” biasima questa impostazione, che continua a produrre fango e danni alla città, e nei prossimi giorni si farà promotrice di una iniziativa che catalizzerà l’interesse e l’attenzione solo ed esclusivamente sulle priorità e sugli obiettivi e come centrarli. Noi siamo per la politica del fare, dell’agire - conclude Aurelio Trupia -  restando con piedi per terra e nell’ambito del recinto democratico che garantisce rispetto e dignità all’avversario, qualunque esso sia”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento