menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Amministrative, affluenza alle urne alle 19: i 15 Comuni sono al 32,20 per cento

I seggi resteranno aperti fino alle 23. A San Giovanni Gemini il dato più elevato: 50,9 per cento, a Sambuca di Sicilia si registra invece il 43,48. Alessandria della Rocca è ferma invece al 20,04 per cento

Sono stati complessivamente 40.597 sui 126.092 aventi diritto gli elettori agrigentini - chiamati alle urne in 15 Comuni -  che hanno già espresso la loro preferenza scegliendo sindaci e consiglieri comunali. L'affluenza generale, alle ore 19, è stata dunque del 32,20 per cento.

Licata, il Comune Agrigentino più grosso fra quelli chiamati alle urne, è arrivato al 28,24 per cento: hanno votato in 12.117 sui 42.904 aventi diritto. 

Affluenza a mezzogiorno: 13,20 per cento 

Joppolo Giancaxio, il più piccolo, è invece al 37,54 per cento: sono andati già a votare in 734 sui 1.955 aventi diritto.

Ecco tutti i candidati a sindaco ed al Consiglio dei 15 Comuni Agrigentini

In un Comune, in maniera particolare, è importante - anzi sarà determinante - l'affluenza. E' quello di Alessandria Della Rocca dove il candidato sindaco Giovanna Bubello ha un solo avversario: il quorum. La candidata della lista "Alessandria Rinasce" deve ottenere, infatti, il 50 per cento più un voto di coloro che hanno diritto a recarsi alle urne. Ad Alessandria della Rocca - alle ore 19 - erano però andati a votare 863 elettori su 4.306, pari al 20,4 per cento. Basse anche le affluenze di Sant'Angelo Muxaro (23,09 per cento), Grotte (23,81 per cento), di Cianciana (26,07 per cento). 

Una sola lista ad Alessandria della Rocca, Bubello già sindaco? 

L'unico Comune che - alle 19 - ha superato il 50 per cento è stato quello di San Giovanni Gemini: 3.702 i cittadini che si sono recati alle urne sui 7.391 degli aventi diritto. Rispetto alle precedenti amministrative, la crescita - in termini d'affluenza - è stata del 14,55 per cento. Buona anche la "risposta" degli elettori di Santo Stefano Quisquina dove - l'affluenza è stata del 44,74 per cento - hanno votato in 2.084 rispetto ai 4.658 per cento.   

Lo scorso anno, alle ore 19, nei 12 Comuni chiamati alle urne erano andati a votare complessivamente 49.406 sui 130.783 aventi diritto. L'affluenza era stata dunque del 37,78 per cento. 
 

Amministrative 2018
10 giugno 2018, 19:00
Amministrative Precedenti
Comune Elettori Votanti % % differenza %
Alessandria della Rocca 4.306 863 20,04% 26,83% -6,79%
Burgio 3.528 1.381 39,14% 30,69% +8,46%
Calamonaci 1.918 805 41,97% 37,89% +4,08%
Castrofilippo 4.122 1.227 29,77% 18,26% +11,51%
Cianciana 6.775 1.766 26,07% 20,57% +5,49%
Grotte 9.615 2.289 23,81% 20,00% +3,81%
Joppolo Giancaxio 1.955 734 37,54% 32,01% +5,54%
Licata 42.904 12.117 28,24% 24,56% +3,68%
Lucca Sicula 2.195 916 41,73% 26,83% +14,90%
Menfi 12.797 5.032 39,32% 32,64% +6,68%
Ravanusa 14.940 4.447 29,77% 24,52% +5,24%
Sambuca di Sicilia 5.683 2.471 43,48% 41,43% +2,05%
San Giovanni Gemini 7.391 3.702 50,09% 35,53% +14,55%
Sant'Angelo Muxaro 3.305 763 23,09% 15,64% +7,45%
Santo Stefano Quisquina 4.658 2.084 44,74% 32,34% +12,40%
Totale 126.092 40.597 32,20% - -

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento