Amministrative a Ribera, Ruvolo è il nuovo sindaco: ecco tutte le preferenze

A contendersi la poltrona di primo cittadino c'erano anche Franco Auteri, Francesco Montalbano, Alfredo Mulè e Vincenzo Rossello

Matteo Ruvolo

Ore 00,30. Ventuno su ventuno le sezioni scrutinate. Matteo Ruvolo, con 4.894 preferenze (pari al 42,18%), è il nuovo sindaco di Ribera. Staccato, e di gran lunga, il secondo candidato in lizza: Alfredo Mulè che ha ottenuto 3.310 preferenze con il 28,53 per cento. Al terzo posto, con 2.394 voti (pari al 20,63%), s'è piazzato invece Francesco Montalbano. In basso alla "classifica" delle preferenze, il candidato Vincenzo Rossello che ha ottenuto 715 voti, pari al 6,16%, e Franco Autieri che ha incassato 290 preferenze, pari al 2,5 per cento. 

Ore 17. La corsa a cinque a Ribera per il post Carmelo Pace si è conclusa già nel primo pomeriggio, grazie ai dati ufficiosi trapelati da comitati elettorali e rappresentanti di lista. A festeggiare è stato Matteo Ruvolo che ha dato diversi punti distacco al secondo canditato. Si tratta, insieme ad Agrigento, di uno dei due Comuni che vanno alle urne con il sistema proporzionale: è necessario cioè raggiungere almeno il 40% dei voti per passare a primo turno.

A contendersi la poltrona da sindaco sono stati: Franco Auteri (Società civile Ribera), Francesco Montalbano (ViviAmo Ribera, Ribera più, Possiamo, Intesa Democratica), Alfredo Mulè (Popolari e autonomisti, Lega, Viva la libertà, viva la democrazia, Ribera di centro, Insieme per Ribera, Futuro Ribera), Vincenzo Rossello (Movimento 5 Stelle) e Matteo Ruvolo (Matteo Ruvolo sindaco, Generazione Futura, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Ruvolo sindaco).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ricerca: "Chi ha questo gruppo sanguigno è più protetto dal Covid"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento