Daniela Catalano: "Nelle liste molto voto disgiunto, ma onorata dalla volontà dei cittadini"

E sul ballottaggio? "Sto riflettendo, ed essendo una donna che sa fare squadra, ne sto discutendo in queste ore con chi mi è stato vicino in questa campagna elettorale"

Daniela Catalano

La soddisfazione c'è, almeno in termini di affermazione personale, non senza però forse qualche rimpianto per un progetto che avrebbe potuto avere maggiori riscontri, almeno nei progetti di chi lo ha promosso. A pochi giorni dal voto Daniela Catalano parla del risultato del primo turno, e sembra - anche se con un certo garbo - volersi togliere anche qualche sassolino dalla scarpa. "Certamente - dice - è stato un risultato fortemente gratificante, di una candidatura che si è presentata agli agrigentini poco più di 30 giorni prima della data del voto e che raccoglie ben oltre tre mila preferenze pur misurandosi con ben 5 competitors, 3 dei quali con squadre fortemente strutturate e in campo da un anno e mezzo".

Fin dalle prime fasi dello spoglio si è percepito che i numeri erano condizionati da non meno del 40% di voto disgiunto a suo danno, anche se alla fine ha superato di alcune centinaia di voti il totale delle liste che la sostenevano... Cosa è accaduto?

Amministrative, ecco i dati della sezione 52: mancano ancora tre seggi 

"Sì, il voto disgiunto c'è stato, come per tutti i candidati, ed i dati pervenuti, già conosciuti a chi ha fisicamente assistito alle operazioni di spoglio, ce lo confermano.Tuttavia, ho avuto l'onore di ricevere tantissimo disgiunto a mio favore proveniente da quasi tutte le liste in campo con la conseguenza che quanto deviato è stato abbondantemente recuperato e superato. Ad ogni buon conto, la possibilità, che la nostra legge elettorale prevede, di un voto disgiunto tra liste e candidato sindaco, lascia pienamente libero l'elettore, ed avere avuto, a prescindere da disgiunti pro e contro, circa 3200 (secondo gli ultimi dati) concittadini che hanno scelto la mia persona, mi onora oltremodo".

E per il ballottaggio? Si è in attesa delle decisioni sugli apparentamenti...

"Sto riflettendo, ed essendo una donna che sa fare squadra, ne sto discutendo in queste ore con chi mi è stato vicino in questa campagna elettorale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Scoppia una maxi rissa a Porto Empedocle, più feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento