Il candidato sindaco Vita Mazza ha incontrato i residenti del quartiere dello "Stazzone"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Altro partecipato comizio del candidato sindaco di Siculiana, l'avvocato Vita Maria Mazza che ha incontrato i residenti del popoloso quartiere di via Stazzone. Tantissima gente ha seguito con attenzione gli interventi dei candidati al consiglio comunale di Siculiana della lista civica "ViviAmo Siculiana", Nunziatina Marsala, Salvatore Totò Russo, Natale Dimora e Pasquale Lo Giudice detto Gemellino. Poi ha comiziato il candidato sindaco di Siculiana, Vita Maria Mazza, che ha illustrato i punti salienti del suo programma elettorale e toccato anche la vicenda dell'ennesima fuga di migranti da Villa Sikania. L'avvocato Vita Mazza ha ribadito la sua contrarietà alla presenza del centro d’accoglienza per migranti a Siculiana, definendolo un "Centro Covid" assolutamente inadeguato a garantire con sicurezza la quarantena sanitaria degli ospiti ed invocato l'intervento del governo nazionale. 

Vita Mazza continua a chiedere la chiusura del centro d’accoglienza di Villa Sikania, soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria. 

Poi i saluti finali ed il ringraziamento per l'organizzazione del comizio di quartiere allo "Stazzone" a Nino Melilli, storico residente della zona.

I più letti
Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento