Amministrative, dopo lo scioglimento Camastra riparte: 2 i candidati

Presentate in Municipio le liste degli aspiranti consiglieri comunali. Ecco chi sono

Da sinistra: Angelo Cascià e Dario Gaglio

Angelo Cascià e  Dario Gaglio. Sono loro i due candidati a sindaco di Camastra e hanno già presentato le liste in Municipio. Cascià è schierato con la lista civica "Da sempre per Camastra". Mentre Gaglio concorre alla tornata elettorale con la lista "Progetto Camastra". 

Lista civica “Da sempre per Camastra” – candidato sindaco Angelo Cascià

Angelo Cascià è stato già sindaco di Camastra, prima che arrivasse lo scioglimento del consiglio comunale per presunte ingerenze mafiose.I candidati al consiglio comunale sono: Biagio Luca Allegro, Salvatore Averna, Cinzia Costanza, Giusi D’Alessandro, Salvatore Di Franco, Biagio Morgante, Alfonsa Scanio, Carmela Sutera Sardo, Luigi Terrana, Vincenzo Urso. Assessori designati: Giovanni Burgio e Lillo Farruggio.

Lista "Progetto Camastra" - candidato sindaco Dario Gaglio 

I candidati al consiglio comunale sono: Francesca Agueci, Loredana Brunco, Salvatore Colli (detto Totò), Giovanni Contrino, Antonino Costanza (detto Antonio Lampo), Simona Costanza, Luca Farruggio, Maria Manzone (detta Rosaria), Alison Polizzi (detta Elison) e Giuseppe Scopelliti. Assessori designati: Calogera Messina e Myriam Gaglio. 

L'intervento dei legali di Cascià: "Scioglimento consiglio? Non a causa sua"

"L’ex sindaco Cascià e il vice Vincenzo Urso non possono essere responsabili dello scioglimento del consiglio comunale". Lo precisano, con una nota, i legali del candidato, gli avvocati Girolamo Rubino e Massimiliano Valenza. 

"L’inchiesta Vultur - aggiungono - ha erroneamente indotto il ministero dell’Interno alla formulazione di una proposta di incandidabilità nei confronti del sindaco e del vice sindaco di Camastra in carica nel 2018. L’errore compiuto risiede nell’avere messo in relazione tale inchiesta e l’Amministrazione comunale. Tuttavia, risulta comprovato come non vi sia alcun nesso tra le due cose, e come l’Amministrazione Cascià abbia gestito in maniera brillante il Comune di Camastra".

Rubino e Valenza aggiungono: "Innanzitutto deve ricordarsi che è lo stesso decreto di scioglimento del Consiglio comunale ad avere chiarito che gli accertamenti compiuti dalla Prefettura non hanno consentito di rilevare elementi da cui dedurre univocamente lo stato di infiltrazione, e che pertanto non erano emerse situazioni di palese violazione della legge nella gestione della macchina burocratica comunale. A ciò si aggiunge il fatto che il Tribunale civile di Agrigento ha ampiamente accertato la radicale infondatezza di tutti gli elementi messi in evidenza dalla proposta di scioglimento del comune".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Ancora tamponi Covid positivi: 1 ad Agrigento e 3 a Sciacca, contagiato un altro medico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento