Forza Italia, Testone su Iacolino: "Pretendeva candidatura blindata"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Dopo qualche ora dalla presentazione delle liste per le elezioni comunali di Agrigento, apprendo
che la consigliera uscente Giorgia Iacolino, si dichiara militante in Forza Italia. Peccato però che
durante il suo mandato non faceva parte del gruppo consiliare di Forza Italia, salvo pretendere in
questi ultimi giorni una candidatura blindata, questo è quanto dichiara la coordinatrice regionale di
Azzurro Donna, Maria Antonietta Testone. La lista di Forza Italia a cui si è lavorato da mesi è
sempre stata aperta a tutti, nella convinzione indiscutibile che la competizione elettorale deve
garantire il principio delle pari opportunità. Non sono mai stati accettati cartelli precostituiti che
potessero privilegiare alcune candidature a scapito di altre.
La pretesa di essere inserita nella lista unitamente ad altri soggetti che concorressero esclusivamente
alla sua elezione avrebbe determinato un generale malumore, tale da determinare il ritiro di tutte le
altre candidature, mettendo così a rischio la presentazione della lista del partito di Forza Italia.
In barba alla coerenza politica, la Iacolino ha trovato collocazione in un altro schieramento politico,
che peraltro le ha assicurato una poltrona da Assessore. Vale la pena sottolineare, conclude la
coordinatrice, che la sua individuazione ad Amministratore determina ancora volta una situazione di
privilegio rispetto ad altri candidati, cosa che Forza Italia non ha acconsentito, limitandosi a
designare Assessori esterni alla lista presentata. Pertanto, sarebbe opportuna l'immediata espulsione
dal partito, considerata la sua scelta di candidarsi con la lista civica di Lillo Firetto.
La coordinatrice regionale di Azzurro Donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento