Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Accordi in vista del ballottaggio, l’uscente Firetto: "Non possiamo tornare indietro”

Il commento: "Ci sono delle strane misture che mi auguro che l'elettorato avveduto possa neutralizzare"

 

“Abbiamo tracciato un solco, bisognerà capire se ci sono altri che su questo solco vogliono puntare. Non c’è da fare una sintesi sul 'poltronismo', per noi invece, c’è un’idea di città che abbiamo e il minimo comune denominatore deve essere non facciamola tornare indietro. Perché se la facciamo tornare agli anni Ottanta si perderà tutto quello che è stato fatto”. Così - ai microfoni di AgrigentoNotizie - ha commentato, il dato provvisorio delle urne, il candidato e sindaco uscente di Agrigento Lillo Firetto. 

Firetto si è pronunciato sugli eventuali apparentamenti in vista del turno di ballottaggio che lo vedrà sfidare il suo ex assessore, Franco Miccichè.

Amministrative, Miccichè fermo al 36 per cento: sarà ballottaggio con Firetto (28%)
Amministrative, Miccichè fermo al 36 per cento: sarà ballottaggio con Firetto

"Ci sono delle strane misture che mi auguro che l'elettorato avveduto possa neutralizzare - ha aggiunto Firetto - . Confido nell'elettorato perché, comunque, i risultati, nel bene o nel male, vanno sempre accettati".  

"Ci “
 

Potrebbe interessarti: https://www.agrigentonotizie.it/politica/elezioni/amministrative-2020/agrigento-spoglio-ballottaggio-micciche-firetto.html

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento