rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Prime rilevazioni

Amministrative ed Europee: alle ore 23 l'affluenza è del 16,27% e 9,56%

Fra i paesi che dovranno rinnovare le cariche di sindaco e consiglio comunale, la più elevata presenza alle urne è quella di Campobello di Licata con il 21,31%. La più bassa è di Santa Elisabetta: 12,55%

Sono stati 7.320, pari 16,27% dei 45.004 aventi diritto, gli elettori che alle ore 23 si sono recati alle urne per le amministrative. Per le Europee, l'affluenza - nei 43 Comuni dell'Agrigentino - s'è fermata invece al 9,56%

Amministrative 

L'affluenza maggiore, il 21,31%, si è registrata a Campobello di Licata e rispetto alla precedente tornata elettorale, quando c'era andato il 16,71%, c'è un +4,60%. Alta, ossia il 18,32%, la percentuale di coloro che sono andati a votare anche nella piccola Caltabellotta: ben 661 sui complessivi 3.608 elettori. L'affluenza più bassa, dei Comuni chiamati al voto per le amministrative, si è invece registrata a Santa Elisabetta: 12,55%. Dei 4.750 aventi diritto alle urne sono andati in 596.  

Via all'election day: urne aperte per le Europee e per il rinnovo di sindaco e consiglio in 6 comuni

report affluenza amministrative 2024

Europee

Nella città capoluogo, per le Europee, ha votato 8,80%. L'affluenza più elevata della provincia è stata quella - del 27,81% - di Campobello di Licata, realtà chiamata appunto anche alle amministrative. A ruota, con il 20%, segue Racalmuto: paese impegnato pure lui nel rinnovo dei vertici istituzionali. L'affluenza più bassa - ed è un dato più che significativo - è stata invece quella di Lampedusa e Linosa: alle urne è andato solo il 3,75%. 

Ecco il dato di ogni comune. Agrigento: 8,80%; Alessandria della Rocca: 20,73%; Aragona: 9,94%; Bivona: 13,24%; Burgio: 7,12%; Calamonaci: 5,41%; Caltabellotta: 20,57%; Camastra: 8,17%; Cammarata: 10,47%; Campobello di Licata: 27,81%; Canicattì: 7,34%; Casteltermini: 12,19%; Castrofilippo: 7,48%; Cattolica Eraclea: 9%; Cianciana: 5,42%; Comitini: 16,14%; Favara: 7,15%; Grotte: 9,16%; Joppolo Giancaxio: 11,93%; Lampedusa e Linosa: 3,75%; Licata: 6,26%; Lucca Sicula: 9,50%; Menfi: 8,08%; Montallegro: 5,67%; Montevago: 11,71%; Naro: 20,04%; Palma di Montechiaro: 8,25%; Porto Empedocle: 8,21%; Racalmuto: 23%; Raffadali: 7,66%; Ravanusa: 7,92%; Realmonte: 9,65%; Ribera: 8,22%; Sambuca di Sicilia: 11,40%; San Biagio Platani: 6,28%; San Giovanni Gemini: 11,11%; Sant'Angelo Muxaro: 4,95%; Santa Elisabetta: 22,05%; Santa Margherita Belice: 8,59%; Santo Stefano Quisquina: 10,50%; Sciacc: 8,49%; Siculiana: 13,35% e Villafranca Sicula: 16,20%. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative ed Europee: alle ore 23 l'affluenza è del 16,27% e 9,56%

AgrigentoNotizie è in caricamento