rotate-mobile
Politica

Elezioni vice presidente del consiglio, Forza Italia: "Pronti a votare scheda bianca"

Gli esponenti del partito di Berlusconi annunciano che non parteciperanno "a trasversalismi e giochi di interesse" per sostituire il dimissionario Raffaele Sanzo

“Al consiglio comunale di Agrigento, in occasione del voto per l’elezione del vice presidente al posto del dimissionario Raffaele Sanzo si profilano trasversalità e incroci di interessi che nulla hanno di rispetto dei principi di democrazia e di compartecipazione alla gestione amministrativa nell’interesse comune, bensì sono rispondenti solo a interessi di parte e di equilibrio di poteri”.

Lo dicono i consiglieri comunali di Forza Italia, Giovanni Civiltà, Pasquale Spataro e William Giacalone, che aggiungono: “Nel classico ‘corridoio’ si apprende che in forza di un accordo trasversale tra la maggioranza e una parte del Consiglio ben adusa a saltellare da una parte all’altra, seguendo il vento della convenienza, sarebbe stato scelto un vice presidente che non garantirebbe affatto la necessità, legittima e doverosa, che almeno un esponente dell’ufficio di Presidenza sia assegnato all’opposizione, come invocato nei giorni scorsi da Forza Italia".

Gli esponenti del partito di Berlusconi aggiungono: "Se ciò, come paventiamo, corrispondesse a verità, Forza Italia è pronta a tirarsi fuori da simili giochetti da vecchia politica, votando scheda bianca. Un dato è chiaro: da questa votazione emergerà con chiarezza chi rappresenta la vera opposizione al Governo Firetto, e chi, invece, ne costituisce una stampella”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni vice presidente del consiglio, Forza Italia: "Pronti a votare scheda bianca"

AgrigentoNotizie è in caricamento