rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Il colpo di scena

Regionali, Nello Musumeci pronto a gettare la spugna? "Toglierò il disturbo"

Durante l'inaugurazione di una mostra a Catania il governatore ha evocato l'ipotesi di non ricandidarsi: "Abbiamo fatto molte cose, quelle ancora da fare le farà il mio successore". Il presidente, provato dalle fibrillazioni nel centrodestra, avrebbe manifestato le sue intenzioni pure agli assessori Messina, Falcone e Razza

Il presidente della Regione Nello Musumeci sarebbe pronto a fare un passo indietro e rinunciare alla ricandidatura a Palazzo Orleans. La notizia è trapelata durante l'inaugurazione della mostra "Agata. Dall’icona cristiana al mito contemporaneo", che si è svolta a Catania, dove il governatore per la prima volta ha evocato l'ipotesi di gettare la spugna: "La Regione Siciliana ha fatto molti interventi anche nel settore della cultura e per quelli che non sono finiti ci sarà il mio successore" perché, ha aggiunto, "io toglierò il disturbo". 

Musumeci non ha voluto commentare il passaggio del suo intervento con i giornalisti presenti e all'Ansa ha anunciato che nei prossimi giorni incontrerà la stampa. Il governatore insomma non conferma né smentisce, anche se in base a quanto è trapelato da un incontro avuto al Palazzo Esa di Catania con gli assessori Messina, Falcone e Razza avrebbe manifestato l'intenzione di non ricandidarsi alle Regionali, provato dalle fibrillazioni interne alla coalizione di centrodestra e dagli attacchi subiti, l'ultimo da parte di Gianfranco Miccichè - presidente dell'Ars e coordinatore siciliano di Forza Italia che dopo l'elezione di Lagalla a sindaco di Palermo ha ribadito il suo "no" a un Musumeci bis

A questo punto all’interno del centrodestra si potrebbe aprire la partita per la designazione del nuovo aspirante governatore: un nome che faccia sintesi tra Forza Italia, Fdi, Lega e centristi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, Nello Musumeci pronto a gettare la spugna? "Toglierò il disturbo"

AgrigentoNotizie è in caricamento