rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Elezioni regionali 2022 Canicattì

Si scaldano i motori delle Regionali, Sciabarrà candidato per "Prima l’Italia"

Il giornalista, oggi consigliere comunale, è stato candidato a sindaco a Canicattì

Si mette in moto la macchina delle regionali. Nella giornata di oggi i vertici regionali e provinciali di "Prima l'Italia", Nino Minardo e Annalisa Tardino, hanno annunciato l’adesione al loro partito e la candidatura alle prossime elezioni, nel collegio di Agrigento, del giornalista Cesare Sciabarrà, già candidato a sindaco di Canicattì, e poi sconfitto al ballottaggio da Vincenzo Corbo.

“Il coinvolgimento di Cesare Sciabarrà nella nostra lista   – proseguono i deputati –  rappresenta un valore aggiunto e una proposta elettorale seria e di spessore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si scaldano i motori delle Regionali, Sciabarrà candidato per "Prima l’Italia"

AgrigentoNotizie è in caricamento