rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Verso il voto / Favara

Cambi di casacca in vista delle regionali, Chianetta lascia Fratelli d'Italia e passa all'Udc

Il candidato al consiglio comunale di Favara: "Non mi sento più rappresentato da quei valori, darò una mano a Decio Terrana"

Antonio Chianetta, candidato al consiglio comunale di Favara, lascia Fratelli d’Italia per aderire al progetto dell’Udc di Decio Terrana in Sicilia.

"Assieme al gruppo che mi ha sostenuto alle scorse amministrative a Favara con 250 preferenze - commenta Chianetta - lascio Fratelli d’Italia, partito dal quale non mi sento più rappresentato, per appoggiare e sostenere l’amico Decio Terrana alle prossime elezioni regionali del 25 settembre".

Soddisfatto il capogruppo dell’Udc a Favara, il consigliere Massimo Milazzo: "Sono molto felice dell’adesione di Antonio Chianetta, il nostro gruppo a Favara si rafforza non solo numericamente, ma si arricchisce anche così di tanta qualità".

Così il consigliere comunale di Agrigento Fabio La Felice: “Come già si è visto nelle scorse settimane, l’Udc è sempre più forte e radicato in provincia di Agrigento. Quella di Chianetta è un’altra adesione molto importante, che sono certo sarà da stimolo per tante altre realtà trascurate da diversi partiti politici ad avvicinarsi ed aderire all’Udc di Decio Terrana, sempre presente ed attivo sul nostro territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambi di casacca in vista delle regionali, Chianetta lascia Fratelli d'Italia e passa all'Udc

AgrigentoNotizie è in caricamento