Giovedì, 16 Settembre 2021
Politica

"Sono stati cinque anni indimenticabili", Anna Alba rinuncia al bis?

In un post la sindaca sembra volersi accomiatare dai cittadini, per quanto non dica mai le paroline magiche: "non mi ricandido"

"Dopo quasi cinque anni mi fermo a riflettere su quanto ho dovuto affrontare:difficoltà, critiche, delusioni, ma soprattutto porterò con me una bellissima esperienza che mi ha fatto crescere e guardare la mia città con occhi diversi. Ai futuri amministratori raccomando solo di amare Favara senza riserve".

Musica e parole di Anna Alba, sindaca uscente di Favara in un breve (ma intenso) messaggio affidato al web con cui sembra voler annunciare una sua non ricandidatura alle prossime amministrative.

"Favara - continua la sindaca - è un paese tipicamente pirandelliano dove ognuno ha ragione. Ma non è tanto il torto o la ragione quanto la visione e l'amore per la propria città. Orgogliosa di essere stata la prima donna sindaco. Che possa essere solo l'inizio per tutte noi forti, coraggiose e temerarie che sappiamo sempre cercare di riemergere anche quando la luce sembra essere un solo miraggio.Non sono stati anni facili, ma non posso mentire a me stessa, ammettendo che sono stati anni indimenticabili".

Un commiato? Non necessariamente. Anzi. Forse più un'apertura di campo stante che, come abbiamo già rilevato in passato, oggi la sindaca non gode dell'appoggio netto del Movimento 5 Stelle che, a sua volta, ha perso l'effetto "trascinamento" che anni fa portò alla vittoria di Anna Alba e, su base nazionale, a molte altre elezioni e vittorie.

Una sfida tra debolezze rispetto a cui, evidentemente, la Alba sembra piazzarsi in modo abbastanza cauto lasciando che il suo messaggio abbia una doppia interpretazione possibile. Del resto, maggio è abbastanza lontano ancora per cambiare tutto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sono stati cinque anni indimenticabili", Anna Alba rinuncia al bis?

AgrigentoNotizie è in caricamento