Politica

Emergenza rifiuti, Riccardo Montalbano di Confasi: "I disagi mettono a dura prova i cittadini"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

"L'ennesima chiusura delle discariche di Catania e Lercara Friddi,  nelle quali confluiscono i rifiuti di gran parte della provincia di Agrigento sta creando seri problemi sia per i cittadini che per gli operatori del commercio". Ad esprimersi così è il segretario del sindacato Confasi, Riccardo Montalbano. il quale afferma che "la modifica dei calendari di conferimento rifiuti sul territorio crea disagi e disservirzi continui mettendo a dura prova i cittadini che sono stanchi di subire questi repentini cambiamenti che si verificano spesso senza alcun preavviso". Per Il segretario provinciale di Confasi è necessario, infine, "per evitare problemi sanitari, almeno per la città di Favara, continuare il normale ritiro della spazzatura, senza provocare ulteriori disagi magari attivando in collaborazioe con le ditte di riferimento i centri raccolta polifunzionali. Un appello pure ai cittadini di seguire le opportune indicazioni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza rifiuti, Riccardo Montalbano di Confasi: "I disagi mettono a dura prova i cittadini"

AgrigentoNotizie è in caricamento