Direttive Prg, salta la seduta: la maggioranza accusa l'opposizione

Per la seconda volta non c'erano i numeri bastevoli per discutere il punto

Il Consiglio comunale

Mancano i numeri per portare avanti le direttive al piano regolatore generale e saltano i nervi in Consiglio comunale. A far mancare la maggioranza dei presenti sono stati i componenti delle opposizioni i quali, ieri sera, conclusi alcuni punti in discussione hanno lasciato l'aula bloccando i lavori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per la seconda volta - accusano i componenti dei gruppi firettiani Agrigento Cambia e Agrigento Rinasce - i banchi dell'opposizione si svuotano all'apertura del punto sulle direttive generali al prg. Su un tema che è emergenza storica della Città prevalgono pseudo-logiche politiche che ignorano la necessità di un atto richiesto da cittadini, imprenditori, ordini e realtà economiche. Affrontino sul merito le questioni e abbiano la sensibilità di non abbandonare l'aula su temi così delicati, producendo rinvii su rinvii, pronti poi a gridare 'al lupo al lupo' per qualunque cosa. Anche di recente atti importanti come il riequilibrio - concludono - hanno visto l'assenza dal dibattito di chi si trincera dietro ridicole dirette e post sui social senza affrontare la sostanza delle questioni. Non è questo ciò per cui siamo stati eletti. Non è la doverosa responsabilità a cui siamo chiamati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Scontro fra due vetture alle porte di Canicattì, muore 64enne: automobilista arrestato per omicidio stradale

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento