rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Politica

Democrazia partecipata, Zicari: "Proposta di modifica nel cassetto da 6 mesi"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Facebook mi ricorda che 6 anni fa non ero Consigliere Comunale e riuscivo a contribuire alla formazione di un dibattito pubblico volto ad accendere un faro sulla democrazia partecipata. Riuscivamo (tutti insieme) a reclamare i nostri diritti e a decidere come spendere questi soldi!
Oggi sono Consigliere Comunale, ho presentato più di 6 mesi fa una modifica al regolamento sulla democrazia partecipata grazie al quale disciplinare il procedimento per l'assegnazione di questi fondi rendendolo  "a tappe fisse" . Immagino una tempo per l'avviso, un tempo per la ricezione delle proposte, uno per la loro discussione e poi per il voto. Perché il senso di questa norma è avvicinare i cittadini alla vita politica e amministrativa della città . Ad oggi non ho ancora ricevuto parere da parte del dirigente, e quindi la mia proposta di modifica giace in un cassetto. Ho più volte sollecitato sia il  Dirigente che il Presidente del Consiglio che il Segretario Comunale, ma nulla. Nessuna risposta.
Mi scuso con tutti miei concittadini, con i miei elettori in particolare: è una tematica  a cui tengo e non mollo, ma evidenzio che è veramente dura provare a svolgere con dignità il mandato che mi avete affidato!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Democrazia partecipata, Zicari: "Proposta di modifica nel cassetto da 6 mesi"

AgrigentoNotizie è in caricamento