Sabato, 16 Ottobre 2021
Politica Canicattì

Danni da Coronavirus, chiesto un incontro di tutti i presidenti dei consigli comunali

La proposta parte dal presidente Alberto Tedesco, il confronto si potrebbe svolgere a Canicattì

Una seduta congiunta di tutti i presidenti del Consiglio delle province di Agrigento e Caltanissetta, per valutare misure di sostegno a tappeto per aiutare il tessuto produttivo messo a dura prova dal Covid-19.

La proposta parte dal presidente del Consiglio comunale di Canicattì, Alberto Tedesco che a giorni "inviterà" i colleghi per una riunione da svolgersi nella città dell'Uva Italia per chiedere "con voce unica al Governo" una serie di misure di contenimento del danno arrecato alle imprese e alle aziende dei territori.

Covid-19, il Consiglio comunale di Agrigento sospende le sedute

In particolare si chiederà: "la sospensione di tutti tributi locali per le famiglie e per tutte le categorie imprenditoriali e produttive con compensazione in favore dei Comuni per i mancati incassi derivanti dall’adozione di questa misura; il trasferimento urgente ai Comuni di risorse destinate all’acquisto di strumentazioni tecnologiche per la realizzazione e implementazione del cosiddetto “lavoro agile” e alla formazione dei dipendenti degli enti locali e la realizzazione di misure urgenti per la destinazione di adeguate risorse economiche in favore di tutti i reparti imprenditoriali e produttivi che operano nei nostri territori, come la concessione della cassa integrazione in deroga per i danni economici prodotti dall’emergenza Coronavirus".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danni da Coronavirus, chiesto un incontro di tutti i presidenti dei consigli comunali

AgrigentoNotizie è in caricamento