Domenica, 21 Luglio 2024
Partiti

Totò Cuffaro: "Mai perso la speranza, ora è il tempo di vivere pienamente"

Il segretario nazionale della Dc: "Confermato le ragioni della speranza, dell’appartenenza, della passione del lavoro e di essere"

"Ho vissuto un tempo nel quale ho creduto di essere un re e poi lo stesso tempo si è riempito di amarezza e di dolore. Ho avuto paura, ma non ho perso la speranza e nell’essere tornato mendicante ho trovato la forza e il coraggio e ho ricominciato. Ogni tempo non è per sempre e sempre non si può vivere lo stesso tempo". Lo scrive, sollevando una ventata di ottimismo, il segretario nazionale della Dc Totò Cuffaro. 

"La vita va vissuta, sempre, e la ricompensa che essa ti dona è vivere. Oggi, il tempo mi ha confermato le ragioni della speranza, mi ha consigliato le ragioni dell’appartenenza, mi ha consegnato le ragioni della scelta, mi ha donato le ragioni della passione del lavoro e mi ha dato le ragioni di essere - ha continuato l'ex presidente della Regione, condannato per favoreggiamento semplice a Cosa Nostra e recluso a Rebibbia dal gennaio del 2011 al dicembre del 2015 - .  Oggi, accarezzo con tenerezza queste diverse volontà del tempo e voglio riconoscergli e tributargli la mia riconoscenza nella convinzione che le cose del tempo sono proprio il significato del tempo. E per me adesso è il tempo di vivere pienamente e amare questo tempo".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Totò Cuffaro: "Mai perso la speranza, ora è il tempo di vivere pienamente"
AgrigentoNotizie è in caricamento