Venerdì, 19 Luglio 2024
Politica

In arrivo 92 milioni per l’emergenza idrica, Pisano: “Governo Meloni vicino agli agrigentini”

Si tratta di un primo stralcio di finanziamenti, per un piano complessivo di 1,6 miliardi, che mirano a risolvere nel più breve tempo possibile e in maniera definitiva l'atavico problema della carenza d'acqua

In arrivo 92 milioni di euro per l'emergenza idrica. Lo ha comunicato il deputato nazionale Calogero Pisano: “Il governo Meloni e la maggioranza di centrodestra che lo sostiene - ha detto Pisano - non lasciano da soli gli agrigentini e i siciliani di fronte al grave problema dell'emergenza idrica. Sono infatti in arrivo in Sicilia ben 92 milioni di euro destinati alla realizzazione di infrastrutture idriche prioritarie, all'adeguamento e all'ammodernamento della rete idrica. 

Si tratta di un primo stralcio di finanziamenti, per un piano complessivo di 1,6 miliardi di euro, che mirano a risolvere nel più breve tempo possibile e in maniera definitiva l'atavico problema della carenza d'acqua, reso ancora più drammatico in questi giorni da una grave siccità che sta colpendo la nostra regione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo 92 milioni per l’emergenza idrica, Pisano: “Governo Meloni vicino agli agrigentini”
AgrigentoNotizie è in caricamento