Mercoledì, 19 Maggio 2021
Politica

Ribera, la denuncia de "Il megafono": "Crisi al Comune, il sindaco ne prenda atto"

A denunciarlo è il consigliere comunale di Ribera Benedetto Vassallo, che dice: "Il sindaco Pace ammetta di non avere un progetto strategico per Ribera. Provi a presentarsi in Consiglio con un programma serio e concreto"

Il sindaco, Carmelo Pace

"Le tensioni interne alla maggioranza che sostiene il sindaco Pace non consentono di svolgere l'attività del Consiglio comunale, aggravando la situazione di crisi e degrado della città". A denunciarlo è il consigliere comunale di Ribera de "Il megafono", Benedetto Vassallo.

"E' inaccettabile – continua il componente del Consiglio - che i problemi dei riberesi vengano messi in secondo piano rispetto ai capricci di una maggioranza in piena crisi di identità e che non riesce neppure a garantire l'ordinaria amministrazione, come ad esempio la riparazione dei semafori fuori uso da mesi o la normale erogazione di fornitura idrica anche in quei quartieri che ne rimangono privi per svariati giorni e via di seguito. Per ben due volte consecutive la maggioranza non è stata in grado di garantire il numero legale, nonostante l’importanza dei punti all’ordine del giorno, ed è stato necessario rinviare lo svolgimento del Consiglio a data da destinarsi. Il sindaco Pace ammetta di non avere un progetto strategico per Ribera. Provi, se ci riesce, a presentarsi in Consiglio comunale con un programma serio e concreto di fine mandato, che tenga conto delle vere emergenze cittadine e ponga fine ad una politica sempre più improntata a obiettivi esclusivamente elettoralistici e non risolutiva dei problemi della città".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ribera, la denuncia de "Il megafono": "Crisi al Comune, il sindaco ne prenda atto"

AgrigentoNotizie è in caricamento