Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid-Hospital di Ribera, La Rocca Ruvolo: "Struttura all'avanguardia, sono soddisfatta"

Ad intervenire è stato il presidente della commissione Salute all'Ars

 

Lentamente procedono i lavori di completamento del reparto Covid dell’ospedale “Parlapiano” di Ribera. Sono sessanta i posti letto previsti, di questi, dieci in terapia intensiva, dieci in sub-intensiva e quaranta di degenza ordinaria nel Covid-Hospital che doveva essere punto di riferimento territoriale nella gestione dell’emergenza pandemica, ma che è ancora in itinere.

Attualmente, sono solo  12 i posti letto ordinari completati, mentre per quanto riguarda la dotazione prevista in terapia intensiva e sub-intensiva, dovrebbero essere pronti a breve.  Il dato emerge da un sopralluogo del presidente della commissione Sanità all’Ars, Margherita La Rocca Ruvolo che in mattinata si è recata nell’ospedale della città delle arance. 

Covid-hospital di Ribera ancora in alto mare, Pullara: "Valutare rimozione dei vertici Asp"
Covid-hospital ancora in alto mare, Pullara: "Valutare rimozione dei vertici Asp"

 

Potrebbe interessarti: https://www.agrigentonotizie.it/cronaca/ospedale-covid-ribera-pullara-commissario-lavori.html

“Per portare a questo livello, un reparto che partiva da zero, in un nosocomio che per anni era stato abbandonato – dice l’onorevole La Rocca Ruvolo - serviva del tempo,  però oggi Ribera – aggiunge -  è il fiore all’occhiello di una Sanità di prestigio. Sono soddisfatta nel vedere in questa, una struttura all’avanguardia che non ha niente da invidiare alle strutture di eccellenza”. 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento