"Corpo europeo di solidarietà", pubblicato il bando a Licata

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

E' stato pubblicato il Bando per "Il Corpo Europeo di Solidarietà: una nuova iniziativa dell’Unione Europea per i giovani".

Un'iniziativa che rientra tra le priorità individuate nel corso del vertice di Bratislava, tenutosi nello scorso mese di settembre, che coniuga la creazione di un canale di inserimento nel mondo del lavoro per i giovani con le tematiche fondanti ed emergenti dell’Unione Europea.

Ai partecipanti verrà offerta l’opportunità di dare un contributo significativo per rispondere a situazioni difficili che interessano le società europee e, allo stesso tempo, acquisire esperienza e capacità utili sia per la vita che per il futuro lavorativo. L’iniziativa  segue un modello di funzionamento che si articola in due fasi: 1) Inserimento dei giovani europei in un progetto di volontariato, in un tirocinio, un apprendistato o un lavoro per un periodo da 2 a 12 mesi, realizzato in un paese dell’Unione diverso da quello di provenienza; 2) Destinazione dei partecipanti verso organizzazioni – che abbiano sottoscritto la Carta del Corpo Europeo di Solidarietà - attive nel campo della solidarietà, quali ONG, imprese, autorità locali.

I settori di riferimento sono: istruzione, assistenza sanitaria, integrazione sociale, assistenza nella distribuzione di prodotti alimentari, accoglienza, assistenza e integrazione di migranti e rifugiati, protezione dell'ambiente e la ricostruzione di comunità dopo calamità naturali.
I beneficiari sono giovani europei di età compresa tra i 17 e i 30 anni.

Gli interessati, secondo quanto comunicato dall'Ufficio Eruropa del Comune, che ha tratto l'informazione da Antenna Europa, potranno registrarsi al Corpo Europeo di Solidarietà tramite il sito web: https://europa.eu/youth/Solidarity_it

Tutte le informazioni relativo al   bando sono  reperibili al seguente indirizzo: https://ec.europa.eu/social/main.jsp?catId=629&langId=en&callId=503&furtherCalls=yes

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento