Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Coronavirus, sospese anche le attività del Consiglio comunale

A deciderlo è l'ufficio di presidenza, stante l'assenza al momento di punti all'Ordine del giorno di particolare urgenza

Anche il Consiglio comunale di Agrigento si ferma per cercare di limitare il contagio da Covid-19. La decisione è stata annunciata dall'ufficio di presidenza che "considerando non indifferibili né urgenti le questioni, ad oggi, iscritte all'odg" ha appunto ritenuto di "non convocare alcuna seduta nei prossimi giorni".

"È il momento della responsabilità - dicono in una nota il presidente Daniela Catalano e i vice Gianluca Urso e Salvatore Falzone -, della prudenza e dei controlli. Va dato l'esempio, tenendo conto di quelle che sono le disposizioni delle Autorità e le raccomandazioni dell'Istituto superiore di sanità e degli operatori sanitari che, sempre piu lapalissianamente, quando non vietano, certamente inviato ad evitare incontri e riunioni non strettamente necessari individuando nella permanenza in casa il modo più sicuro per ridurre i contagi così decongestionando le strutture ospedaliere".

I tre lanciano inoltre un appello a tutti coloro che sono tornati in città da città rientranti nella cosiddetta "Zona Rossa", e si dichiarano "esterrefatti" della "immagini di centinaia di ragazzi ammassati per la strade del lido cittadino".

"Noi, da cittadini, prima ancora che da membri dell' ufficio di presidenza del capoluogo agrigentino - dicono -, dobbiamo fare la nostra parte per far sì che questa emergenza venga superata nel più breve tempo possibile. Passerà, col buon senso di tutti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, sospese anche le attività del Consiglio comunale

AgrigentoNotizie è in caricamento