Scuole chiuse, Italia Viva: "Restituire alle famiglie le somme delle gite di istruzione"

"Le scuole - dicono - potranno utilizzare per eventuali penali alle agenzie i contributi volontari che le famiglie negli anni hanno versato"

"Restituire alle famiglie le somme già versate per i viaggi di istruzione e per tutte le altre attività annullate a causa dell’emergenza sanitaria che sta vivendo il nostro paese".

A lanciare la proposta sono i giovani di Italia Viva, del circolo "Sturzo" di Agrigento in seguito alla decisione, su base regionale e nazionale, di annullare i viaggi di istruzione per limitare il contaggio connesso al cosiddetto "Covid-19".

"Le scuole - dicono ancora - potranno utilizzare per eventuali penali alle agenzie i contributi volontari che le famiglie negli anni hanno versato nelle casse delle scuole e che costituiscono spesso un tesoretto di immediata utilizzazione a disposizione dei presidi. Non ci dicano di averli già spesi - dice invece Aby Daoudi, 20 anni, ex rappresentante studentesco e cofondatore del comitato  Agrigento Sturzo - perché dovranno dichiararlo con nota ufficiale e nessuno, siamo convinti, dichiarerebbe il falso. Aiutiamo le famiglie - prosegue Giorgio Bongiorno, portavoce del Comitato Agrigento Sturzo - non scarichiamo su di loro eventuali obblighi contrattuali delle scuole, sarebbe troppo facile". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento