Coronavirus ed economia con le "ossa" rotte, l'Udc: misure a favore degli "invisibili"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il governo centrale ha in studio ulteriori misure straordinarie anche per quella platea di cittadini che non hanno nessuna tutela economica e previdenziale e che sono rimasti esclusi dai vincoli imposti dal Reddito di Cittadinanza. In un momento di ordinaria amministrazione aver proposto di affrontare misure a favore degli “ Invisibili “ si sarebbe gridato allo scandalo, e pensare che in quest’ultimo decennio i governi che si sono succeduti hanno provveduto con incenti risorse di sostegno a fronteggiare la problematica degli immigrati clandestini distogliendo l’ottica sulla desertificazione del meridione con quasi 2.000.000 di cittadini Italiani del Sud che in 15 anni sono emigrati al Nord e all’estero provocando l’abbandono dei terreni agrari lasciati all’incuria e al dissesto idrogeologico con danni irreversibili alle nostre comunità.

La tragedia odierna che sta vivendo tutto il paese piangendo i propri defunti e l’economia reale che ne uscirà con le ossa rotte sarà l’argomentazione di interesse collettivo nei prossimi mesi. La solidarietà articolata nella nostra Carta Costituzionale ha efficacia fondante solo nella sua autentica applicazione. In questi anni è mancata la giusta visione politica per affrontare un tema che grandi pensatori di fine ottocento hanno dato lustro e cioè il Reddito Minimo Universale per diritto di nascita non vincolato ai redditi e patrimoni. Il dibattito odierno all’interno del palazzo è proprio questo avranno il coraggio politico di attuarlo? Il dopo coronavirus, auguriamoci al più presto, aprirà una nuova coscienza, quale modello di convivenza sociale intraprendere, mettendo al primo piano il rispetto dell’ambiente di cui siamo ospiti. La civiltà cristiana è stata l’esempio della solidarietà ma l’imperativo adesso è l’assoluta concentrazione al rispetto ambientale. L’UDC da sempre precursore nei temi della solidarietà dei deboli e degli invisibili farà proprie tutte le iniziative afferenti anche sull’ecosistema.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento