rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
La polemica / Naro

Naro, sono scintille in consiglio comunale: presentata mozione di sfiducia al sindaco

A darne notizia è lo stesso primo cittadino: "Solo un paio di motivazioni brevissime e generiche"

Scintille in Consiglio comunale a Naro. Ieri sera cinque consiglieri comunali (Rosalia Arnone, Serena Cremona, Angelo Gallo, Calogero Licata e Nicola Palmeri) hanno infatti presentato la mozione di sfiducia al sindaco Maria Grazia Brandara, che solo il giorno prima aveva "sfidato" l'aula a sfiduciarla.

A darne notizie, sui propri canali social, è la stessa prima cittadina. "In cinque - dice - hanno presentato la mozione di sfifucia con un paio di motivazioni brevissime e generiche. La principale è quella del venir meno della maggioranza consiliare a sostegno del sindaco.  Ma lo sanno questi 5 consiglieri comunali che sindaco e Consiglio hanno funzioni e competenze distinte e separate? Lo sanno che non c’è alcun obbligo di maggioranza consiliare a sostegno del sindaco? Lo sanno, questi consiglieri, che a seguito di elezioni comunali può accadere che venga eletto il Sindaco di una lista e la maggioranza consiliare della lista opposta? Lo sanno che, una volta eletti, hanno l’onere di svolgere il proprio compito con scrupolo e coscienza, negli interessi del Comune e non a semplice tutela di una parte politica?".

A circa un anno dalle elezioni Brandara ha ormai perso la maggioranza in aula, potendo contare solo su 5 voti su 13 consiglieri comunali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Naro, sono scintille in consiglio comunale: presentata mozione di sfiducia al sindaco

AgrigentoNotizie è in caricamento