rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Politica

Consiglio comunale, l'ordine del giorno del 29 maggio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Martedì 29 maggio, alle ore 18,00 il Consiglio comunale è stato convocato in seduta ordinaria dall’ufficio di presidenza per trattare i seguenti argomenti:

-Riconoscimento di diciassette debiti fuori bilancio a seguito di sentenze del giudice di pace di Agrigento, della commissione tributaria provinciale, della commissione tributaria regionale e del tribunale di Agrigento; 

-proposta di deliberazione, a firma del consigliere Spataro, V^ commissione, sul “regolamento sulla consulta comunale del turismo”;

-atto di indirizzo, a firma del consigliere Licata, relativo al “completamento e messa in sicurezza dell’area a valle della via Empedocle, in corrispondenza della porta dei saccajoli ed opere connesse”;

-mozione, a firma della consigliere Palermo, sulla “turnazione delle aperture delle attività di panificazione nelle domeniche e nei giorni festivi”;

-mozione, a firma della consigliere Carlisi, sulla pulizia meccanizzata;

-mozione, a firma della consigliere Carlisi, sull’ ufficio di stato civile sulla spiaggia di fronte il piazzale Giglia;

-mozione, a firma della consigliere Carlisi, sul deposito cauzionale relativo al servizio idrico;

-atto di indirizzo, a firma della consigliere Carlisi, sulla realizzazione di corrimano sulle scale comunali,

-mozione, a firma della consigliere Carlisi, sullo smaltimento dei residui di potatura;

-discussione sulla situazione politica al comune di Agrigento, primo firmatario il consigliere Gibilaro;

-mozione, primo firmatario il consigliere Picone, sull’apertura di strutture di accoglienza per disabili psichici e comunità di recupero per i soggetti che abusano di sostanze stupefacenti;

-discussione sul regolamento del registro sulla biodiversità a firma della consigliere Carlisi;

-discussione sul regolamento sulla partecipazione per la disciplina di istanze, petizioni e proposte da parte dei cittadini, a firma della consigliere Carlisi;

-discussione sul regolamento per il funzionamento del consiglio comunale e specificatamente modifica dell’articolo 51, comma 1, relativo alle “adunanze in prima convocazione”, a firma della consigliere Palermo;

-petizione per il ripristino dell’area giochi in piazza Cavour, a firma della consigliere Carlisi;

-mozione sul baratto amministrativo, a firma della consigliere Carlisi;

-atto di indirizzo sulla fiera di san Calogero, primo firmatario il consigliere Borsellino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale, l'ordine del giorno del 29 maggio

AgrigentoNotizie è in caricamento