rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Politica Grotte

Grotte, è scontro sui giochi per bambini e le ville comunali

All'attacco dell'amministrazione è il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle

E' polemica a Grotte per la gestione delle ville e degli spazi giochi dedicati ai più piccoli.

"Durante l’ultimo consiglio comunale - dice il gruppo del Movimento 5 Stelle - l’amministrazione comunale e la maggioranza consiliare si sono mostrati risentiti nei riguardi del gruppo di opposizione perché, a parer loro, accusati di poca sensibilità riguardo lo stato degli spazi verdi nonché delle attrezzature presenti negli stessi. Pur non di meno hanno inspiegabilmente bocciato la mozione del m5s che prevedeva una 'ricognizione di tutte le aree gioco nonché l’integrazione di giochi anche per bambini con disabilità, in base alle risorse disponibili'".

Nonostante questo, sostiene il gruppo, lo stato di alcune villette comunal sarebbe comunque grave. "Facciamo un semplice elenco: viale Matteotti in stato di abbandono - giochi e panchine non presenti; viale della Vittoria in stato di abbandono - giochi non adeguati e/o rotti; via Europa in stato di abbandono - giochi non adeguati e/o rotti; via Sturzo in stato di abbandono - giochi non presenti; via Giubileo del 2000 in stato di abbandono - giochi non presenti; viale Aldo Moro in stato di abbandono - giochi non adeguati e/o rotti".

Inoltre il Movimento precisa come L'Amministraziona stia portando avanti un'attività presso la piscina "La Falce", la "Summer Swimming 2019 – sport e divertimento” al quale possono partecipare i bambini, di ambo i sessi, di età compresa tra i 6 e i 13 anni di Grotte, ma, dicono i 5 Stelle, "non sembra essere stato previsto un servizio per ragazzi con disabilità al fine di vivere durante il periodo estivo esperienze di socializzazione, di acquisizione di autonomia e di nuove abilità, che favoriscano la vita di relazione e l'inclusione all’interno di un gruppo e nell'ambito della comunità locale. Magari - concludono - si tratta della solita svista e l’avviso sarà integrato. Non lasciatevi sfiorare dal solo pensiero che la maggioranza consiliare e l’attuale amministrazione non abbiano “sensibilità”, forse hanno semplicemente altre priorità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grotte, è scontro sui giochi per bambini e le ville comunali

AgrigentoNotizie è in caricamento